Canova Eterna bellezza

di Alberto Rizzo

Pensare di scolpire la pietra, dipingere su tela o affrescare una parete importante con la sola luce della candela, oggi sarebbe impensabile. Eppure era ciò che facevano con maestria assoluta i maestri insuperabili del nostro passato.

Per darci una vera lezione di arte a Palazzo Braschi dal 9 ottobre al 15 marzo 2020 è stata inaugurata alla presenza della sindaca di Roma Virginia Raggi la mostra evento Canova Eterna bellezza.

La mostra espositiva, curata da Giuseppe Pavanello, analizza il lungo e produttivo rapporto che nel periodo tra 1700 e 1800 lega il grande scultore veneto alla città di Roma.

In 13 sezioni sapientemente distribuite, si potranno ammirare in tutto 170 opere – del maestro e di artisti a lui contemporanei.

Per ripercorrere gli itinerari che Canova seguì con l’obiettivo di conoscere Roma e coglierne i misteri, si susseguiranno nelle sale del museo sculture in marmo, disegni, bozzetti, modellini e gessi.

Al termine della mostra si scoprirà un evento nell’evento ovvero, l’omaggio che Mimmo Jodice ha voluto offrire allo scultore: due sale in cui, attraverso 30 scatti d’autore, i marmi di Canova vengono riletti in modo inedito, per esaltarne la maestosità ma anche l’emozione e il dinamismo.

La “ciliegina sulla torta” saranno alcune opere che si trovano proprio su supporti girevoli così da dare la possibilità di osservare le sculture anche a lume di candela, perché era così che Canova voleva si guardassero!

La mostra è realizzata in collaborazione con l’Accademia Nazionale di San Luca e con Gypsotheca e Museo Antonio Canova di Possagno.

Promozione

Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Arthemisia, 

Organizzazione

Zètema Progetto Cultura

A cura di

Giuseppe Pavanello

In collaborazione con

Accademia Nazionale di San Luca e con Gypsotheca e Museo Antonio Canova di Possagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi